Plumcake senza glutine con sorpresa

icon
Preparazione

1 h e 20 minuti

icon
Cottura

1 h

icon
Difficoltà

Bassa

Ingredienti facile

4 uova
200 g di zucchero di canna
200 g di yogurt intero senza zucchero
100 ml di olio di semi di girasole
160 g di farina di riso
100 g di fecola di patate
100 g di farina di mais
1 cucchiaio di cacao amaro
10 g di lievito per dolci
½ cucchiaino di estratto di vaniglia

Montate (con l’aiuto delle fruste elettriche) le uova con lo zucchero e l’estratto di vaniglia fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso.
Aggiungete l’olio e lo yogurt, quindi iniziate ad ggiungere le farine con il lievito setacciato e la fecola di patate. Amalgamate il composto con una spatola per dolci fino ad ottenere un impasto omogeneo. Prelevate 300 g di impasto e aggiungete il cacao setacciato, amalgamate il composto e trasferitelo in una teglia quadrata rivestita di carta forno, livellando bene la superficie. Cuocete l’impasto al cacao circa 10 minuti a 180°, fino a cottura. Fatelo raffreddare e ritagliate dall’impasto al cacao dei piccoli cuoricini.
Rivestite con carta forno uno stampo da plumcake (22 x 10 cm circa ) e versate sulla base metà dell’impasto alla vaniglia. Trasferite i cuoricini in fila molto stretti tra di loro al centro dello stampo.Coprite con il restante impasto alla vaniglia fino a ricoprire interamente i cuoricini.Cuocete il plumcake nel forno preriscaldato a 180°C per circa 45 – 50 minuti; controllate la cottura con la prova stecchino. Fate raffreddare il plumcake prima di affettarlo.