Waffle salati senza glutine

icon
Preparazione

20 minuti

icon
Cottura

10 minuti

icon
Difficoltà

Bassa

Ingredienti per 4 waffle

2 uova intere
90 g di acqua ( o bevanda vegetale di avena )
60 g di olio extravergine di oliva
80 g di farina di riso
60 g di farina di ceci
40 g di farina di mais
8 g di lievito istantaneo per torte salate
sale

Per farcire:

2 uova sode
formaggio spalmabile ( anche vegan )
rucola fresca q.b.
semi di sesamo q.b.

Rompete le uova in una ciotola, aggiungete l’acqua, l’olio, le farine, il lievito setacciato e mezzo cucchiaino circa di sale.

Mescolate tutti gli ingredienti con una frusta fino ad ottenere una pastella priva di grumi.

Scaldate la piastra elettrica per waffle, ungetela leggermente con dell’olio aiutandovi con un pennello per alimenti.

Quando la piastra è calda versate la pastella con un mestolo, lasciate cuocere per circa 2 minuti, o finché sono ben cotti, controllando di tanto in tanto la cottura.

Dividete i waffle a metà e farciteli con rucola fresca, semi di sesamo, uova sode e formaggio spalmabile o maionese vegan.

Se non mangiate subito i waffle, avvolgeteli quando sono ancora caldi con della carta alluminio per alimenti, in questo modo rimarranno più morbidi.