Cannelloni vegetariani senza glutine

icon
Preparazione

2 h e 30 minuti

icon
Cottura

1 h e 30 minuti

icon
Difficoltà

Media

Ingredienti per 4 persone

Per l’impasto:
2 uova intere
100 g di farina di riso
50 g di farina di mais
30 g di amido di mais
2 cucchiaini di gomma di guar
sale

Per il ripieno:
100 g di granulare di soia
1 gambo di sedano
1 carota
1 cipolla
500 ml di passata di pomodoro
1 foglia di alloro
sale, pepe
olio extravergine di oliva q.b.
200 ml di crema di riso
50 g di parmigiano reggiano grattugiato

Preparate per prima cosa la pasta all’uovo: rompete le uova in una ciotola e sbattetele leggermente con una forchetta. Aggiungete una presa di sale, le farine, l’amido e la gomma di guar. Amalgamate velocemente gli ingredienti e lavorate con le mani fino a formare una sfera liscia, aggiungendo se occorre poca acqua.
Lasciate riposare la pasta per 20 minuti, avvolta nella pellicola o coperta da un canovaccio.Fate reidratare la soia in acqua bollente per 10 minuti, quindi strizzatela bene e tenetela da parte.Tritate finemente sedano, carota e cipolla; fateli insaporire per qualche minuto in una casseruola con qualche cucchiaio di olio.Aggiungete la soia e fatela insaporire un minuto, quindi aggiungete l’alloro e il pomodoro.
Regolate di sale e fate cuocere a fuoco basso per circa 1 h, o finché il ragù è ristretto.Eliminate l’alloro e fate raffreddare.Riprendete l’impasto, dividetelo in 3-4 parti e stendete delicatamente la sfoglia con un mattarello fino ad ottenere delle sfoglie abbastanza sottili; tagliate circa 8 rettangoli di dimensioni simili e scottate la pasta in acqua bollente salata per pochi istanti.