Riso Venere con salmone affumicato, piselli e pesto alla menta

Riso Venere con salmone affumicato, piselli e pesto alla menta
icon
Preparazione

2 h

icon
Cottura

45 minuti

icon
Difficoltà

Bassa

Ingredienti per 4 persone

250 g di riso venere integrale
250 g di piselli finissimi
200 g di salmone affumicato selvaggio
1 mazzetto di basilico
40 g di mandorle
2-3 rametti di menta fresca
1 limone
olio extravergine di oliva q.b.
sale, pepe

Irrorate il salmone con il succo del limone filtrato, conditelo con un pizzico di pepe e, a piacere, delle erbe aromatiche. Fate marinare il salmone in frigorifero per almeno 1 ora, coperto dalla pellicola alimentare. Trascorso il tempo indicato, tagliate il salmone a pezzetti e tenetelo da parte. Cuocete il riso in abbondante acqua salata per circa 35 minuti, quindi scolatelo, passatelo sotto l’acqua corrente e tenetelo da parte.

Scolate i piselli e conditeli con olio extravergine di oliva, sale e 3-4 foglioline di menta tritate finemente.

Preparate ora il pesto: frullate le foglie di basilico con le mandorle, un paio di rametti di menta, le mandorle, un pizzico di sale e olio quanto basta ad ottenere un pesto grossolano, non troppo liscio e cremoso.

Assemblate ora l’insalata: versate il riso in una ciotola capiente, aggiungete il salmone marinato, i piselli conditi con la menta, mescolate, aggiungete olio se necessario e servite con il pesto alla menta.